0 0
Polpettone alla ligure con bacelli di fave

Pubblica ne tuo social

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Adjust Servings:
600 g Patate
300 g Bacelli di fave
50 Parmigiano
2 Uova
Noce moscata
Sale
Pepe nero

Segnala questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Polpettone alla ligure con bacelli di fave

Bacelli di fave, forse non sapete quanto sono buoni

  • 30
  • Persone 8
  • Facile

Ingredienti

Indicazioni

Condividi

Il polpettone alla ligure con bacelli di fave, è un’alternativa tutta vegetariana al classico polpettone di carne.

La ricetta originale, proveniente dalla Liguria, prevede come ingredienti principali le patate e i fagiolini, due verdure che si trovano in molti piatti provenienti da questa regione. Per le mie ricette al 100 % ho deciso però di sostituire i fagiolini con i bacelli di fave. Con le fave si preparano veramente tanti piatti, ma spesso il bacello si getta, ignari del fatto che ha un sapore buonissimo ed è anche molto ricco di principi nutritivi.

L’unica accortezza per poterli gustare al meglio è quella di passarli al passa verdure, una volta cotti, per eliminare le fibre più legnose.

Steps

1
Fatto

Per prima cosa sbucciate le patate, lavatele, tagliatele a piccoli pezzi. Non gettate le bucce, sono buonissime per preparare altre ricette. Mettete a bollire 2 litri di acqua in una pentola e, quando bolle, versatele all’interno. Una volta cotte, schiacciatele con uno schiaccia patate.
In un'altra pentola, mettete a bollire i bacelli di fave ben lavati. Cuoceteli per circa 15 minuti. Trascorso il tempo scolateli e passateli al passa verdure.
Uniteli alle patate schiacciate, aggiungete le uova, il sale, la noce moscata, il pepe e il Parmigiano, poi mescolate tutto bene.
Ungete una pirofila con l’olio extravergine di oliva e versateci dentro il polpettone.
Dopo 20 minuti di cottura in forno a 180 gradi, ecco pronto il polpettone alla ligure con bacelli di fave.

previous
Pesto di gambo di broccoli
next
Marmellata di bucce di mela
previous
Pesto di gambo di broccoli
next
Marmellata di bucce di mela

Aggiungi il tuo commento