0 0
Gnocchi di ricotta al sugo

Pubblica ne tuo social

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Adjust Servings:
250 grammi Ricotta
150 grammi Farina
50 grammi Parmigiano
2 Uova
Noce moscata
Sale

Segnala questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Gnocchi di ricotta al sugo

Gli gnocchi alla ricotta sono un primo piatto leggero ed invitante, Provate a prepararli seguendo la mia ricetta e sono sicura che vi piaceranno!

  • 20
  • Persone 4
  • Medio

Ingredienti

Indicazioni

Condividi

Gli gnocchi di ricotta al sugo, sono un piatto buonissimo superveloce e superfacile da preparare! Questa ricetta potete farla anche all’ultimo minuto e porterete in tavola un primo piatto che piacerà sicuramente a tutti. Basta avere in casa un po’ di riccotta, la farina, il parmigiano e un uovo ed il gioco è fatto! Prepararlo con le vostre mani sarà divertente e ne risulterà una pietanza genuina senza alcun conservante. Io li ho conditi con il sugo ma voi potrete scegliere ciò che più vi piace, sono ottimi con il ragù ma anche con burro, salvia e una spolverata di parmigiano!

(Visited 2.140 times, 1 visits today)

Steps

1
Fatto

Per prima cosa versate la ricotta in una terrina, 250 grammi corrispondono solitamente a due confezioni, Aggiungete le uova e mescolate con una forchetta. Incorporate gradatamente la farina e mescolate per amalgamare bene. Per ultimo mettete il Parmigiano e la noce moscata.

2
Fatto

Ora dovete lavorare qualche istante l'impasto con le mani formando un panetto. Fate tanti filoncini dai quali con un coltello ricaverete i vostri gnocchi. Disponeteli tutti su una spianatoia infarinata per non farli attaccare. Basterà lessarli come dei normali gnocchi e condirli a piacere!

3
Fatto

Io li ho conditi con del semplice sugo di pomodoro ma in alternativa sono buonissimi con panna e funghi trifolati ed anche con il ragù di carne.

previous
Torta stella di Natale al cacao
next
Torta della nonna
previous
Torta stella di Natale al cacao
next
Torta della nonna

Aggiungi il tuo commento